ARTICOLI

 
   
  HOME|La Scuola|La storia|La Tecnica|Articoli|Video|LINKS  
 
 
 
Immagini di viaggio

Le rovine di Yin

Viaggio 2012

Una visita a Puyang.pdf

 

A step into the Beijing's parks di Daniele Averna

Pingxiang  una contea del Meihuaquan

Yihequan, Meihuaquan, Liguajiao e Hongquan (pugilati e sette eterodosse) (PDF)

Le relazioni tra Meihuaquan e Shaolinquan (discussione tra il serio e il faceto: da Chang Dsu Yao alle origini)(PDF)

La teoria Yin Yang, il compimento del Taiji (6-2007)

Mutua dipendenza di inflessibile e morbido (6-2007)

All’inizio (c') il pensiero alla fine (c’) il non pensiero (6-2007)

Il Famoso Maestro Han QiChang

Le cinque forze del Meihuazhuang

Le funzioni del Meihuazhuang


[PDF] Percuotere attraverso la manica (5-2006)

Lo studio del wushu 'tradizionale' (2-2007)

Il gruppo e il Meihuaquan

Il Maestro di Meihuaquan

Il Maestro anche padre

Discussione sulle origini del Meihuazhuang (11-2006)

Significati e funzioni dei termini Wushu e Gong Fu

Classificazione degli stili di Wushu

Il Maestro

Meihuaquan – Meihua ch’uan – Pugilato del Fiore di Prugno
Pubblicato sul sito www.kuoshu.net
 
(per chi avesse difficolt a trovarlo)

 

 

Disegni armi

 

 



 

I forzuti della strada della tigre e del drago
di Enrico Storti

Il Tempio di Confucio

 

Qūf 曲阜 famosa in qualit di casa natale di Confucio ed una meta turistica frequentatissima. Oggi facile raggiungerla perch ha una nuova stazione su una linea dell'alta velocit che collega Pechino a Shanghai.

Quando trovai nel libro Zhōnggu Wǔsh Rnmng Cdiǎn[1] informazioni di un maestro di mihuāqun che vi insegnava vi ero gi stato una volta, ma nonostante ci ero tornato, non avevo mai programmato di fare visita ai suoi discendenti.

Il maestro si chiamava Yng Jngnin 杨敬年 (1863-1937) e la particolarit che lo rende interessante ai fini della ricerca storica che trasmise un ramo che chiamato Sūn Wǔzǐ mihuāqun 孙武子梅花拳, come lo stile trasmesso in Hnn 河南 da Co Zhnpǔ 曹振谱.

Siccome non si conosce il lignaggio di questo ramo, curioso che esista un altra branca apparentemente non collegata con lo stesso nome.

Yng Jngnin 杨敬年 era originario di Chpng 茌平,  in Shāndōng 山东 come Qūf. Apprese il  Sūn Wǔzǐ mihuāqun fin dall'infanzia da Yng Sānchāng 杨三昌. Dopo aver insegnato a Bǎodng 保定 e a Guānxin 冠县, nel 1905 prima e poi nel 1928 si trasfer a  Qūf dove ebbe tantissimi allievi nella citt vecchia e nei villaggi di Jixin 旧县 e Jiāogōu 焦沟.

Tra gli allievi di questo maestro sono ricordati Kǒng Fny 孔繁业(1891-1967) e Wng Fnglun 王凤銮.  In alcuni articoli ho trovato che a  Jixin 旧县 potevo trovare degli allievi del primo, mentre in Lnghǔjiē 龙虎街 (jiē st per via), dentro la cinta muraria della citt vecchia, potevo trovare discendenti del secondo. Per meri criteri pratici ho scelto di recarmi in  Lnghǔjiē, infatti il posto era vicinissimo al mio Hotel e la zona di ricerca ristretta rispetto a Jixin che divenuto un sobborgo residenziale, con ben quattro quartieri.

Come mia abitudine mi sono recato nel viale in questione ed, armato del nome Wng Fnglun 王凤銮 scritto su un taccuino , ho iniziato a chiedere ai passanti ed ai negozianti. In poco tempo sono stato indirizzato all'interno di un edificio che sembrava una scuola, dove , non senza fatica sono riuscito a comunicare che cercavo i discepoli di  Wng Fnglun.

Passato lo stupore per la mia richiesta, sono stato fatto accomodare in un ufficio ad attendere. Dopo circa trenta minuti , alla spicciolata sono arrivati tre personaggi che mi sono stati presentati come i figli del maestro  Wng.

 

Io con il gruppo di figli ed allievi di  Wng Fnglun

 

Dopo qualche chiacchiera sulla storia , sono stato invitato a pranzo.

Dalla discussione  ho capito che loro pensano che il loro  Sūn Wǔzǐ mihuāqun 孙武子梅花拳 non ha nulla a che vedere con quello oggi praticato in Hnn e che non ci sono informazioni sul lignaggio di Yng Jngnin, perch morto prematuramente in guerra. A pranzo ci ha raggiunto un loro compagno di pratica che continua ad allenarsi, che mi ha fatto vedere una sequenza fondamentale chiamata Bātng yngtuǐ 八趟硬腿 (otto sequenze di gambe forti). La prima cosa che mi colpisce un particolare atteggiamento delle mani che chiamano mihuāshǒu 梅花手.

 

mihuāshǒu 梅花手

 

 

 

Come figure risaltano ǎosh 拗势 e dānbiān 单鞭, che utilizzano un particolare movimento descritto come fāl 发力, cio emissione di forza. In pratica dopo aver concluso la figura rilassano la spalla ritirando e ri-emettendo il colpo. Mi stato spiegato che questo lavoro dovuto al concetto strategico di cedere alla forza dell'avversario assorbendola.

Nonostante loro non vedano connessioni con lo stile dell' Hnn , io ho notato una somiglianza nell'utilizzo del mǎb 马步 come figura, creando una sequenza con le altre due[2].

 

 

 

 

Dopo pranzo siamo andati a praticare nel parcheggio dietro l'edificio scolastico e mi hanno fatto vedere la pratica con i pesi di pietra[3] (blocchi di granito, con un manico incavato).

 

 

 

 

 

 



[1]Zhōnggu wǔsh rnmng cdiǎn中国武术人名辞典 (dizionario dei personaggi delle arti marziali Cinesi), pag.353

[2]mǎb 马步 - ǎosh 拗势 - dānbiān 单鞭

[3]Shsuǒ 石锁 , lucchetto di pietra, nome di una pratica molto diffusa e trasversale a vari stili, che probabilmente proviene dal shuāijiāo 摔交


 


 

Accessi:

Hit Counter